fbpx
Cosa dovrebbe fare un'azienda quando non ci sono clienti? » Web hunters
È stato un anno molto competitivo per il marketing digitale nel 2019 nelle campagne di Facebook. Il denaro e le idee alimentati dalla tecnologia hanno affollato Internet.
campagne di Facebook
4658
post-template-default,single,single-post,postid-4658,single-format-standard,bridge-core-1.0.6,cookies-not-set,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive
 

Cosa dovrebbe fare un’azienda quando non ci sono clienti?

A causa della recente pandemia, l’economia globale ha frenato duramente, mandando tutti i suoi passeggeri a cercare qualcosa a cui aggrapparsi. Per alcuni, il lavoro continua anche se con numerosi cambiamenti.

Ma che dire di quelle aziende e settori che hanno dovuto rallentare o chiudere efficacemente i loro aspetti rivolti ai clienti? Cosa fai quando non ci sono clienti che acquistano i tuoi prodotti o servizi?

 La semplice risposta è: svolgere tutte le attività che ogni azienda dovrebbe fare, ma ignora perché sono troppo occupate.

C’è un numero enorme di cose che ogni azienda dovrebbe fare regolarmente nel perseguimento di ottimizzazione, funzionalità e creazione di nuove opportunità. Il semplice fatto è che non c’è abbastanza tempo e queste cose continuano a cadere nell’elenco delle priorità. Sembra che sia tempo di rispolverare quell’elenco e iniziare a buttare giù alcune cose.

Non solo fornisce alle persone qualcosa da fare (in modo scioccante le persone si stancano di guardare abbuffate Netflix e di rimanere dentro quando vengono rimosse altre opzioni), ma può anche aiutare a creare un business più efficiente. Per molti di noi, sarà difficile navigare per i prossimi trimestri. Piuttosto che preoccuparsi solo dei soldi che non stiamo facendo ora, prenditi del tempo per controllare le cose che puoi e attivamente pianificare per il futuro.

 

 

Cose da fare durante i tempi di fermo

 

  • Revisione dei processi a fasi : ogni azienda che opera online presenta alcune variazioni dei processi a fasi. Questa può essere una semplice iscrizione alla newsletter per acquisti di e-commerce più complessi. Qualunque sia il caso, i processi a fasi dovrebbero essere periodicamente rivisti per cercare qualsiasi cosa stia causando la perdita di clienti a questo punto. Dalla copia al numero di passaggi, alla posizione dei pulsanti e altro ancora, è possibile apportare piccole modifiche che semplificheranno il processo per l’utente. Più facile e veloce equivale a più conversioni.

 

  • Manutenzione del sito Web : un sito Web è come un’auto; ha bisogno di una manutenzione regolare per funzionare in modo efficace. Un sito deve essere verificato per una migliore velocità e prestazioni, oltre a garantire che tutte le funzionalità front-end e back-end funzionino senza problemi. La velocità è importante per la soddisfazione del cliente, il tasso di conversione e il SEO. In alcuni casi, un sito può gonfiarsi a causa della continua aggiunta di contenuti e funzionalità. Un audit può aiutare a trovare ridondanze, rimuovere gli sprechi e aiutare a trovare e correggere collegamenti o pagine interrotti.

 

  • Prova il nuovo software : sono disponibili tantissime app fantastiche e fantastici software, ma chi ha il tempo di provarle per vedere come potrebbero migliorare il tuo business? Per quelli che non offrono già una prova gratuita, chiedi. Molte aziende B2B saranno felici per un potenziale vantaggio. Cerca software e app in grado di migliorare la produttività, aumentare l’efficienza e migliorare le interazioni con i clienti.

 

  • Brainstorming Content Ideas – Molti di noi creano contenuti al volo senza un piano. Naturalmente, questo non è semplicemente efficace come avere un calendario dei contenuti e pianificare idee e campagne. Uno dei motivi per cui un’azienda non sempre lo fa è la mancanza di idee. Ci vuole tempo ed energia per fare brainstorming sulle idee di contenuto. Dai ai tuoi team alcuni suggerimenti per iniziare e farne una partita. Inizia a lanciare la palla idea avanti e indietro e sviluppa un forte elenco di idee di contenuto per quando l’economia si stabilizza.

 

  • Controllo dei contenuti – Il contenuto è come un albero. Nel tempo diventa sempre più grande, ma per rimanere in salute devi potarlo regolarmente rimuovendo foglie morte e rami spezzati. Questo è importante per due motivi: SEO e velocità del sito. Prenditi il ​​tempo necessario per rimuovere contenuti obsoleti, contenuti ridondanti e contenuti che non forniscono ancora valore. Questo può anche essere un momento appropriato per rivedere quel contenuto per riutilizzare o generare contenuto aggiornato basato su quell’argomento.

 

  • Analizza le campagne di marketing passate – Idealmente, questo è un passaggio regolare nella progettazione di nuove campagne. Ma se hai tempo, dai un’occhiata alle campagne degli ultimi cinque anni o più. Cerca ciò che sembrava funzionare e analizza perché o perché nessuno è stato più efficace di un altro. A volte una visione lunga può fornire spunti eccellenti.

 

  • Crea grafica : aggiorna la grafica, i loghi e le immagini utilizzate per il tuo sito Web o account di social media. Non devono essere implementati in questo momento, ma possono fornire un nuovo look nei prossimi mesi.

 

  • Interagisci sui social media – I consumatori sono seduti a casa. Alcuni sono annoiati e alcuni sono preoccupati e stressati. Mentre un’azienda potrebbe non essere in grado di vendere qualcosa ai propri clienti, può comunque lavorare per favorire relazioni più forti raggiungendo e interagendo. Fornisci informazioni utili o cerca di intrattenere i clienti.

 

CONCLUSIONI

 

La linea di fondo è che tutti noi dobbiamo fare del nostro meglio in questi tempi difficili. Cercare opportunità e rimanere fidanzati è meglio che preoccuparsi e non fare nulla. Cosa dovrebbe fare un’azienda quando non ci sono clienti che acquistano prodotti o servizi? Pianifica il futuro e fai tutte le piccole cose che vengono saltate perché non c’è abbastanza tempo!

 

 

Assicurati di ricontrollare ogni settimana per nuovi fantastici   articoli sul blog di Web Hunters.

 

Per avere informazioni utili per te e la tua azienda non esitare a contattarci, siamo qui proprio per AUITARTI !         

 

 

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

 

 

 

0 0 vote
Article Rating